Contenuto principale

Commercio COMMERCIO ED ATTIVITA' PRODUTTIVE 

 


 

Nel Consiglio Comunale n.3 del 26/01/16 è stato approvato il "REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI COMUNALI A DATORI DI LAVORO PRIVATI AI FINI DI ASSUNZIONE DI LAVORATORI" 

Questo provvedimento che verrà seguito dal bando pubblico, è in grado di garantire un'importante agevolazione per le attività commerciali esistenti e l'incentivazione di nuove aperture...

Clicca quì per il testo del regolamento

Clicca quì per il testo del bando e la domanda

 


 

Di fondamentale importanza per lo sviluppo economico del Comune di Caprino sono le attività commerciali e produttive, fulcro di una cittadinanza operosa ed attiva.

Nostro intento è quello di creare un filo diretto tra Amministrazione ed imprenditori locali snellendo la burocrazia e favorendo la crescita economica del nostro territorio.

Il nuovo Portale web insieme alla valorizzazione degli itinerari storici, dell’offerta culturale e di eventi tematici sapranno portare nuova visibilità a chi su Caprino ha deciso di investire.

Il nostro impegno nell’alleggerimento della pressione contributiva è già visibile nell’abolizione della TASI per l’anno in corso, ovviamente con la speranza che questa peculiarità del nostro comune possa contraddistinguerci anche in futuro.

Luca TamiLuca TamiPaolo DurantePaolo Durante

 

I NOSTRI IMPEGNI 

 

Incentivare e promuovere nuove aperture di attività commerciali nel centro storico 

  

Agevolare le attività commerciali esistenti 

 

 

Sport SPORT, MANIFESTAZIONI E TEMPO LIBERO 

Luca TamiLuca Tami Paolo DurantePaolo Durante

 

 

 I NOSTRI IMPEGNI

Creazione di un calendario unico delle manifestazioni e degli eventi delle associazioni locali, disponendo gli strumenti necessari per una migliore realizzazione 

 

Dal Novembre 2015, mensilmente viene pubblicato ed affisso il manifesto unico degli eventi  

 

Wi-Fi gratuito nel centro del paese 

 

Dal giugno 2015 è attivo il CaprinoBergamascoWiFi completamente libero e gratuito

 

Creazione di nuove attività sportive giovanili con l'utilizzo delle  strutture esistenti nel territorio

 

Sono stati implementati i corsi esistenti e nuovi sport nelle palestre comunali 

 

Manifestazioni culturali, d'intrattenimento e enogastronomiche con la collaborazione di TUTTE le associazioni presenti sul territorio comunale

 

Da inizio mandato sono incrementati gli eventi e per l'anno 2015 sono stati presentati oltre 30 eventi culturali e oltre 20 eventi ludici 

Servizi e comunicazione SERVIZI PUBBLICI E COMUNICAZIONE 

Ciò che un Sindaco deve fare per il proprio Comune si divide in due grandi tipologie: LE COSE CHE SI VEDONO e LE COSE CHE NON SI VEDONO.

Per arrivare a ciò che si vede bisogna iniziare da ciò che non si vede. La prima cosa da fare in questo settore è la riorganizzazione degli uffici. Solo se gli uffici funzionano il Comune funziona ed i cittadini sono soddisfatti.

Mi sto impegnando personalmente in questa direzione e ad oggi la situazione è la seguente:

  • si è sciolta la convenzione per il Segretario Comunale e a breve se ne stipulerà una nuova con lo scopo di aumentare la sua presenza che attualmente è limitata al 15% pari a 5,4 ore la settimana;
  • si è dato il via alla completa riorganizzazione dell’Ufficio Tecnico con lo scopo primario di avere un responsabile a tempo pieno! Questa è una necessità primaria perché le problematiche del nostro Comune lo impongono e le nostre risposte devono avere tempi certi;
  • nel prossimo futuro (prossimo anno o semestre) si dovrà modificare ed implementare la gestione dei servizi sociali che ricoprono un ruolo prioritario e centrale ai nostri giorni;
  • con il nuovo Segretario Comunale si cercherà di rendere più razionali i servizi della Polizia Urbana, Biblioteca, ecc..

L’unico settore che rimarrà invariato è quello della Ragioneria Comunale.

Tutti noi ci impegniamo per cercare di migliorare il nostro paese e rendere migliore la qualità della vita. Oltre alla routine, alla manutenzione e a realizzazioni iniziate e che abbiamo in corso (vedi videosorveglianza ed altro citato altrove nel Notiziario).

Quattro, come i punti cardinali, sono le ambiziose opere che vogliamo realizzare:

  1. PREDISPORRE UN PIANO GENERALE DELLE FOGNATURE, REALIZZARLO A LOTTI ED ALLACCIARE IL MAGGIOR NUMERO DI CITTADINI DI CAPRINO ALLA FOGNATURA E AL DEPURATORE: E’ veramente anacronistico che ormai nel 2015 ci sia un depuratore in funzione , ci sono i collegamenti al depuratore e ci siano solo pochi utenti collegati anche dove le fognature esistono già. Per la normativa europea si doveva essere in regola dal 2004! Istruttiva è stata l’assemblea pubblica organizzata su questo tema con Hidrogest. Risolvere questo problema è un segno di civiltà e di rispetto per l’ambiente!
  2. PREDISPORRE UN PIANO GENERALE DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE SU TUTTO IL TERRITORIO DA REALIZZARE A LOTTI CON TECNOLOGIA LED. Ammortizzati i costi si avrà un risparmio sulla bolletta energetica di circa il 60%.
  3. ESEGUIRE UNO STUDIO DI PERCORSO PEDONALE, PERCORSO VITA, ATTREZZATO ANCHE PER LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI SUL PERIPLO CAPRINO-.ANTONIOCELANA-CAPRINO. ANCHE QUESTO DA REALIZZARE A LOTTI.
  4. ANALOGO STUDIO, TENENDO IN CONSIDERAZIONE LE DIFFICOLTA’ VIARIE, PER IL PERIPLO DEL CENTRO STORICO DI CAPRINO.

Questi 4 punti cardinali sono la nostra stella polare che ci guiderà negli anni futuri.

Tutto ciò non vuole essere il libro dei sogni ma una seria programmazione che ci farà essere pronti per accedere a finanziamenti e bandi di concorso.

Occorre avere le idee chiare che renderanno in futuro la strada più semplice perché già tracciata ed incanalata. Viste le ristrettezze economiche del momento si vedrà dove potremo arrivare. Lo decideremo insieme con riunioni pubbliche che convocheremo e dove insieme decideremo come reperire risorse e come e dove utilizzarle.

E’ certo che questa programmazione andrà ben oltre i cinque anni della nostra Amministrazione ma ci auguriamo che possa servire ai cittadini di Caprino indipendentemente da chi amministrerà il Comune in futuro. 

 Annibale CasatiIl Sindaco Annibale Casati 

 

Il Notiziario comunale è un impegno importante che ci permette di costruire un filo conduttore tra i Caprinesi e l’amministrazione che, giorno dopo giorno, si impegna nel proprio lavoro, volto a raggiungere gli iniziali obiettivi, e non solo... per permettere ai suoi cittadini di vivere al meglio il proprio paese.

Tra i fondamentali traguardi raggiunti, siamo lieti di avervi comunicato che la Tasi a Caprino nel 2014 non si paga. Questo obiettivo è stato raggiunto per evitare ulteriori esborsi ai nostri concittadini in un momento così difficile, anche se per il Comune si è trattato di una notevole riduzione delle entrate, pur senza ridurre i servizi... ma ne valeva la pena.

Inoltre, abbiamo trovato una tempestiva soluzione al problema che purtroppo negli ultimi tempi dilaga nel nostro paese: la sicurezza; ed è per questo che siamo lieti di comunicarvi che il comune ha vinto un bando regionale che ci permette di ottenere un finanziamento a fondo perso per poter istituire un impianto di videosorveglianza, che ci permetterà di vivere il paese più tranquillamente.

E' stata installata una "casetta dell'acqua" al bivio di Celana-S. Antonio, per dare la possibilità a tutti i cittadini di rifornirsi di acqua naturale e frizzante (severamente e ripetutamente controllata) a prezzi agevolati.

In aggiunta a tutto ciò, abbiamo deliberato l'acquisto di apposite apparecchiature per offrire al paese una rete internet wi-fi completamente gratuita, che coprirà l'area del centro storico; questo sarà anche un modo più semplice per pubblicizzare il nostro paese e le attività del territorio.

Per quanto riguarda questo punto, abbiamo deciso di creare un nuovo sito internet del comune, accessibile a chiunque, facile da utilizzare, semplice nella navigazione, che possa diventare uno strumento di dialogo e confronto per i dipendenti comunali, l'amministrazione, ma soprattutto per gli stessi Caprinesi, che potranno avere a loro disposizione una fonte aggiornata d' informazione. 

Luca TamiLuca Tami Paolo DurantePaolo Durante

 

I NOSTRI IMPEGNI 

 

Riformulare gli uffici amministrativi 

 

Abbiamo ottimizzato i costi degli uffici comunali, in particolar modo dell’Ufficio Tecnico Comunale. E’ stata assunta una responsabile a tempo pieno, in sostituzione ad una professionista. Questo ci ha permesso un risparmio del 31% rispetto alla precedente amministrazione; esterna part-time.

  

Realizzare un "Notiziario Comunale" cartaceo e digitale 

 

Dal 2015 è disponibile il Notiziario Comunale in formato cartaceo e digitale. Clicca quì per visualizzare

 

Creare un Info-Point a disposizione per ogni informazione sul territorio comunale 

Come primo servizio d'informazione abbiamo istituito lo sportello di orientamento legale completamente gratuito per i cittadini di Caprino Bergamasco 

Informatizzazione dei servizi comunali

 

Abbiamo realizzato il nuovo portale comunale ed è stata attivata sullo stesso la modalità telematica per la consegna delle pratiche edilizie che favorirà lo snellimento delle procedure per i tecnici, accorciando di conseguenza i tempi di attesa dei cittadini.

 

Giovani GIOVANI 

 


 

CONTRIBUTI PER SPESE DI TRASPORTO SCOLASTICO PER STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO E DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI E DEI CORSI DI LAUREA

Sei un giovane residente a Caprino Bergamasco? Frequenti un istituto di istruzione secondaria di secondo grado o istituto professionale o corso di laurea presso un ateneo universitario? Sostieni in un anno almeno 5 mensilità di spese di trasporto per raggiungere il tuo istituto di formazione?

L’Amministrazione comunale di Caprino Bergamasco ha stanziato nel bilancio 2016, un fondo finalizzato alla erogazione di contributi di € 50,00  cadauno a sostegno delle spese di trasporto.

Per scaricare il modulo CLICCA QUÌ

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio Ragioneria


 

DOTE SPORT

Vi informiamo che Regione Lombardia ripropone anche quest'anno l'iniziativa Dote Sport.

Il nuovo bando Dote Sport prevede la gestione diretta da parte di Regione Lombardia e si rivolge ai nuclei familiari:
- in cui almeno uno dei due genitori (o tutore) sia residente in Lombardia da almeno cinque anni;
- che alla presentazione della domanda siano in possesso di un indicatore ISEE non superiore a € 20.000.

La presentazione delle domande da parte delle famiglie sarà possibile dalle ore 12.00 del 15 settembre alle ore 16.00 del 31 ottobre 2016, esclusivamente on line – sul sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it.

Le risorse disponibili per il finanziamento della Dote Sport ammontano a € 2.000.000,00 e sono ripartite per ambiti territoriali corrispondenti alle province lombarde, alla Città metropolitana e, in funzione della sua specificità, al Comune di Milano in base al numero di minori residenti nelle fasce di età 6/17 anni.

Tutte le informazioni relative al bando, nonché i riferimenti telefonici per richieste di chiarimento sono reperibili sul sito www.sport.regione.lombardia.it al seguente link:

http://www.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Redazionale_P&childpagename=DG_Giovani%2FDetail&cid=1213825349455&packedargs=NoSlotForSitePlan%3Dtrue%26menu-to-render%3D1213277017561&pagename=DG_GSTSWrapper

 

Sin dal suo insediamento l’Amministrazione ha attivato percorsi di partecipazione e confronto con le realtà dell’associazionismo giovanile.

L' associazione giovanile "Prinoca", grazie all’impegno di oltre 30 ragazzi che con grande spirito di iniziativa e con piena autonomia rispetto all’Amministrazione Comunale, sta dando vita ad una serie di nuove iniziative per coinvolgere un numero crescente di coetanei e non nel nostro Comune.

Abbiamo inoltre deliberato un Contributo a titolo di concorso spese di trasporto per gli studenti per la scuola secondaria di secondo grado ed universitari, con l'intento di dare un aiuto alle famiglie e riconoscere la vicinanza amministrativa a tutti coloro che investono nella cultura e nell'istruzione anni importanti della propria vita.

 

Luca TamiLuca TamiPaolo DurantePaolo Durante

 

I NOSTRI IMPEGNI 

 

Impiego di spazi commerciali in disuso per fini culturali espositivi

 Con Belcoo Experience sono stati utilizzati gli spazi in disuso per una mostra artistica   

Sviluppare percorsi di incontro tra imprenditori locali e giovani del territorio (stage, tirocini) per avvicinarli al mondo del lavoro  

 

Favorire responsabilizzando e sostenendo l'associazionismo giovanile nelle attività ludico ricreative da loro proposte 

 Abbiamo favorito l'associazionismo giovanile garantendo ampi spazi di manovra a qualsiasi iniziativa

Promuovere esperienze giovanili in ambito di volontariato con le associazioni del territorio

 Grazie all'Albo è aumentato il numero di volontari in paese e siamo sempre disponibili a nuove iniziative volontarie